Ricerca nel sito

lunedì 2 aprile 2007

Petrolio e Informazione

Segnalo questa petizione per me importante.
Rai e Petrolieri Petition

Ci sarebbe molto da dire rispetto al problema delle multinazionali del petrolio che operano nel delta del Niger, ma ora non ho tempo, cito solo alcuni spunti:
- le palesi e comprovate attività illegali (basta cercare con google "flares delta del niger") nonchè la scorretta depredazione di risorse naturali appartenenti a un popolo sovrano, senza dare nulla o quasi in cambio.
- il fatto che tra queste compagnie vi sia l'ENI, società a partecipazione statale, per cui la responsabilità delle sue attività è anche del nostro governo e indirettamente di tutti gli italiani
- la diversità di trattamento, da parte dei mass media italiani, rispetto ai rapimenti in Afganistan e in Nigeria : l'Africa non fa mai notizia! Meno che mai quando queste notizie sono scomode per alcuni..

Guardate questo filmato da Arcoiris TV



NIGERIA 16/3/2007 8.03

"Non ci possiamo davvero lamentare: abbiamo vissuto nella foresta e hanno fatto in modo che noi stessimo meglio di loro, a noi davano l'acqua minerale e loro bevevano l'acqua sporca". (Francesco Arena, 54 anni, uno dei tecnici dell'Agip liberati ieri dal Mend, Movimento per emancipazione del Delta del Niger, parlando al telefono con l'agenzia Agr.)

Copyright © MISNA
Riproduzione libera citando la fonte.
www.misna.org


2 commenti:

Anonimo ha detto...

Esiste uno scienziato africano ?
Anche uno , uno solo?

Altra cosa: parli di segni zodiacali. Mi basta : sei uno zero spaccato.

Marcello ha detto...

Grazie per aver visitato il mio blog. Però potresti firmarti, anche solo con un nick..
Dov'è che parlo di segni zodiacali?
Se vogliamo parlare di africa, tra pochi giorni posterò qualcosa sul mio viaggio in senegal.

A presto!

Le migliori notizie dal web