Ricerca nel sito

mercoledì 18 settembre 2013

Addio al Celibato Martino

Cronaca fotografica di un'eroica giornata.

[update: in rosse le integrazioni di Diego]


La cabina di Bolla si presta per un discreto e inosservato cambio d'abito








In tenuta da lavoro (?!?) ci rechiamo senza indugio in via Sestri a raccattare qualche spiccio




Ecco i video della performance!






Con poco successo vista la scarsa affluenza... Si parte per Lencisa dove il Martino si concede un ottimo Biancoamaro (il secondo dopo quello offerto dal simpatico barista di via Sestri)



Pisciatina durante l'ascesa




Finalmente scopriamo il mezzo che consentirà il ritorno a Pegli (comprato su ebay senza indugio da Diego per 35 €: "Regalato" secondo il venditore)

Prima il video (storto)




Poi le immagini






Dopo aver preso confidenza col mezzo, approntiamo qualche modifica all'abbigliamento per affrontare in tutta sicurezza la pericolosa discesa: gomma piuma in ogni dove



tovaglia cinese a fiori per contrastare il freddo e mano posizionata lì dove deve stare



caschetto e scotch per riparare la preziosa testa del futuro sposo



[ intermezzo ]



ed ecco Martino pronto a partire





Ecco i video della discesa (con gustosi commenti degli "amici")





giunto in piazza rapisardi, dopo aver trangugiato un'ottima birra in lattina della peggior qualità (mentre noi degustavamo un'eccellente birra scura acquistata da Bottegà), si concede un giro tra i bambini festanti




che lo acclamano idolo incontrastato



ed eccoci da bolla per l'immancabile "ombre rosse" (lo so, è sbagliato ma non mi ricordo il nome ed è qualcosa che a a che fare col rosso) accompagnato da un cubano gentilmente offerto dal bar della stazione




"Che" GueDiego




cubano e rum fanno effetto...



Si parte infine per la mitica "Raffaella" in Varenna!




I segni della "Padania" restano indelebili




Dopo cena non c'è niente di meglio che una visita alla stazione di Granara








[notare la scritta sull'albero, non notata al momento a causa del buio. Chiediamo scusa se dovesse urtare la sensibilità di qualche lettore]




Vedendo la faccia del festeggiato possiamo dire: "Missione Compiuta"!!!



Terminiamo con uno scorcio panoramico sulla sempre incantevole val Varenna


2 commenti:

Anonimo ha detto...

oriente rosso il cocktail

Marcello Guiducci ha detto...

grazie correggo

Le migliori notizie dal web